Programma eventi e attività

Evento: MODENA BENESSERE FESTIVAL

Sabato 25 novembre 2017, ore 10/20
Domenica 26 novembre 2017, ore 10/19 
In collaborazione con il Conacreis Nazionale e il Conacreis Emilia Romagna.
Presso i Padiglioni Modena Fiere viaVirgilio.
Partecipazione alla 4 edizione di Modena Benessere Festival 2017
 
Visita il sito
 

Conferenze organizzate dal Conacreis Emilia Romagna presso la Sala 100

Sabato 25 novembre 2017, ore 11.30
La Ginnastica per la Mente per prevenire e trattare l'Alzheimer e le altre malattie neurodegenerative.
Relatrice: Dott.ssa Sara Oddo, laureata in neuropsicologia.

Sabato 25 novembre 2017, ore 15.00
La Comunicazione con gli animali.
Relatore:  Andrea Contri, che nel 2008, dopo un'esperienza di volontariato in Sud Africa con i Leoni Bianchi del Timbavati, scopre dentro di sé la capacità di parlare con gli animali, di capire i loro pensieri, scoprire il loro vissuto attraverso la Comunicazione Intuitiva.

Sabato 25 novembre 2017, ore 16.30
DSA: Cosa fare? Teorie e metodi di studio per aiutare chi apprende diversamente.
Relatrici: Dott.ssa Serena Tintori, Dott.ssa Alessia Ingrami e Dott.ssa Ilaria Reggiani,  psicologa esperta di DSA, responsabili del Settore Junior del Mind Training Institute di Modena.

Sabato 25 novembre 2017, ore 18.00
La salute tesa fra veleno e manna. Chiacchierata sulla salute dinamica e polimorfa.
Relatrice: Sabine Ech, Medico Chirurgo, appassionata ricercatrice ed esperta di medicina naturale.

Domenica 26 novembre 2017, ore 11.00
Quanti buchi ha un anello? La Fisica secondo l'insegnamento di Oberto Airaudi.
E se la materia non esistesse? Secondo il satellite WMAP il peso dell'universo dovrebbe essere 10 alla cinquanta tonnellate, ma se si calcola anche la gravità il peso equivale a zero. È possibile che l'universo non pesi nulla?
Relatore: Rinaldo Accorti (Gnomo Orzo in Damanhur), ricercatore della Scuola di Fisica Spirituale di Damanhur.

Domenica 26 novembre 2017, ore 14.00
Reflessologia del Piede ZU e Pianeta Donna: come comprendere le cause delle problematiche femminili e affrontarle in modo ecologico e indolore.
Relatrice: Carla Aurora Panciroli, Reflessologa ZU dal 1984

Domenica 26 novembre 2017, ore 15.00
Come alimentare la mente per la salute del corpo.
Relatrice: Francesca Pellegrini, Terapeuta Psicosomatista, esperta di medicina e cure naturali, di attività corporee e psicocorporee curative e salutari, danza e teatro Terapeuta.

Domenica 26 novembre 2017,  ore 16.30
Frequenze energetiche di benessere. Concerto esperienziale, dove si possono provare in diretta differenti metodiche integrate (Canto Armonico, Musica delle Piante, Terapie energetiche, Tecniche meditative) per vedere come si modifica lo stato energetico dei partecipanti.
Un viaggio vibrazionale, accompagnati dalla voce di Renato Poletto e strumenti: Tampura, Monocorda, Ciotole Tibetane e dalle meditazioni guidate di Diana e Florentina Richeldi.

Domenica 26 novembre 2017, ore 18.00
Shiatsu: Il linguaggio segreto del corpo a cura dell’Associazione Maylea.
Relatrice: Manola Balestreri, Master Reiki Metodo Usui, Komyo, Gendai, responsabile didattico Emilia Romagna.

Evento: MODENA BENESSERE FESTIVAL

Durante la manifestazione, presso il padiglione "A" sarà allestita:   
LA MOSTRA MULTIMEDIALE ITINERANTE DEI TEMPLI DELL’UMANITA DI DAMANHUR. 

I Templi ipogei sono un’opera d’ingegno e di creatività interamente scavata a mano nella roccia che stupisce e ispira migliaia di visitatori ogni anno. Un esempio di arte sacra e laica insieme, punto d’incontro dei valori in cui ogni essere umano può riconoscersi. Otto sale ipogee decorate con pitture, mosaici, sculture e vetrate artistiche.
La mostra multimediale itinerante nasce dal desiderio di diverse ambasciate di Damanhur in Italia e nel mondo, di rendere accessibile il valore artistico e spirituale di quest’opera a un pubblico sempre più vasto, offrendo la possibilità di immergersi nello spazio sacro di alcune sale dei Templi.

 Guarda il filmato